Un corso per sopravvivere in cucina
Otto lezioni per imparare i segreti principali per vincere la sfida con i fornelli
di Marco Setaccioli | 11, novembre, 2017

disastroCome promesso, vi forniamo ulteriori dettagli sui nostri nuovissimi corsi di cucina, che, a partire da quest’anno, si affiancheranno a quelli proposti dalla Federazione Cuochi di Civitavecchia.

Abbiamo infatti voluto realizzare dei corsi specifici per chi intenda avvicinarsi all’affascinante mondo della cucina in modo meno professionale e più diretto, utilizzando i bellissimi spazi della nostra sede associativa, che sono in tutto simili ad una normale cucina domestica, e che sono dotati di attrezzature ordinarie che più o meno tutti posseggono in casa. Lo scopo è non solo quello di proporre un percorso che si ispiri alla semplicità degli ingredienti protagonisti della ricca cultura enogastronomica italiana, ma anche quello di dimezzare sostanzialmente i costi delle lezioni rispetto ad un corso ordinario.

Abbiamo immaginato una cucina fatta di piccoli colpi di genio, e non solo di tecnica, di soluzioni semplici per sorprendere i familiari, gli amici o quegli ospiti ai quali avevamo sempre servito solo pizza, piatti pronti e cibi surgelati. Una cucina fatta di amore per le cose fatte in casa, di riscoperta dei sapori, una cucina che deve tornare a trasformare la tavola in un momento di incontro e di confronto, oltre che una opportunità per mettere alla prova le proprie capacità creative.

Ecco, con questi corsi, tenuti da uno chef diplomato presso una delle più prestigiose accademie d’Italia e con esperienza ormai più che decennale, avremo modo non solo di acquisire le basi della cucina, ma anche ad apprezzarne i frutti.

I nostri corsi cominceranno orientativamente la seconda metà di novembre, dureranno 8 lezioni settimanali della durata di 3 ore circa ciascuna, durante le quali si affronteranno tutti gli argomenti principali, mettendo in pratica direttamente trucchi e tecniche e poi assaggiando insieme il risultato delle proprie fatiche. I corsi avranno il costo complessivo di 240 euro, comprensivi di materie prime e strumentazioni (oltre ad eventuali supporti didattici e ricettari) e saranno per così dire “dinamiche”, dal momento che la successione dei temi da affrontare di volta in volta si adatterà alle esigenze del gruppo. Gli incontri saranno serali il martedì ed il mercoledì e pomeridiani il venerdì. Sarà quindi possibile scegliere una di queste possibilità, fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Tutti gli interessati a prenotare ed avere maggiori dettagli di tipo organizzativo possono chiamare il numero 3296311332 (Marco), mentre per tutti coloro che desiderano avere dettagli tecnici e relativi alla parte didattica e all’organizzazione del corso, possono invece chiamare il numero 3385923625 (Giorgio).

Di seguito il link per leggere la locandina!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi